18.06.2019

Il Mattino

SCARICA IL PDF

«Porto il cinema in mezzo allepersone contaminandolo con arte e linguaggio web»

Scende dal convento dei Santi Pietro e Paolo e si cala nei luoghi del centro asolano, «per entrare il più possibile in contatto con la gente» la nuova edizione di Asolo Art Film Festival (media partner la tribuna di Treviso). È nuovo lo sguardo della più antica rassegna mondiale dedicata al rapporto tra cinema earti visive, diretta quest’anno da un unico “regista” che accorpa i ruoli dei curatori responsabili delle
sezioni del concorso: film sull’arte (lungo e cortometraggi dedicati ai protagonisti dell’arte) efilm d’arte, creati con qualsiasi tecnologia come
strumento d’espressione artistica. È l’eclettico artista visivo Cosimo Terlizzi, 46 anni, che spazia tra fotografia, video arte e performance, il
nuovo direttore artistico di AAFF, scelto per la sua poliedricità.

[…]