20.06.2019

Il Gazzettino

SCARICA IL PDF

Cenere la Duse muta

Una giovane donna, Rosalia, concepisce un figlio con un uomo sposato. Per questo viene cacciata di casa, e trascorsi i primi anni col piccolo
Anania, nell’’angoscia di non poter dare a suo figlio una vita dignitosa, in quanto povera e disonorata, lo abbandona a soli sette anni davanti alla casa paterna. Divenuto adulto, il figlio cercherà di rintracciare la madre e la famiglia di origine. Ma questa ricerca lo porterà a perdere la promessa sposa, poiché questa rifiuterà di accettare la presenza di una suocera disonorata e socialmente impresentabile.

[…]