Torna al programma

Koulakov’s supreme ultimate

Categoria : Feature films on Art

Regia: Vladimir Nepevny
Paese: Russia
Lingua: Russo
Sottotitoli: Inglese
Anno: 2019
Durata: 87'

Produzione: Evgeniy Grigoriev, Vladimir Nepevny
Animazione: Boris Kazakov
Sceneggiatura: Vladimir Nepevny
Musica: Vyacheslav Gayvoronsky, Vladimir Tarasov


Prima internazionale

Il personaggio principale del film, Mikhail Koulakov, è stato uno dei più brillanti artisti dell’arte sovietica non ufficiale degli anni ’50 -’60. Costretto a lasciare Mosca a causa del reato di “parassitismo sociale”, emigrò in Italia dove divenne professore presso l’Università di Firenze e membro onorario dell’Accademia di Belle Arti di Pietro Vanucci a Perugia. Koulakov ha lavorato e vissuto intensamente, incarnando l’idea della libertà come valore assoluto.

Il film è basato su materiali di archivio unici e testi letterari di Mikhail Koulakov. Racconta non solo l’artista, ma anche il fenomeno specifico e meno considerato dell’arte sovietica non ufficiale, sul desiderio totale di libertà che riuscì a superare l’ oppressione di uno stato.

Proiezione
20.06.2019 – 14:15 – Teatro Duse