Torna al programma

Jacqueline de Jong, the art rebel

Categoria : Feature films on Art

Regia: François Lévy-Kuentz
Paese: Francia
Lingua: Inglese,Francese,Neerlandese
Sottotitoli: Inglese
Anno: 2019
Durata: 73'

Produzione: Pretty Pictures and Sloo Productions
Fotografia: Pascal Caubère
Montaggio: Vincent Schmitt
Musica: Cézame Music Agency


Prima mondiale

«Non smettere mai di essere disobbedienti» è la ragion d’essere dell’artista franco-olandese Jacqueline de Jong, ora ottantenne. I suoi dipinti impertinenti riflettono il suo stato d’animo mescolando erotismo, umorismo e violenza; influenzato dal suo compagno-accompagnatore Asger Jorn e dal suo coinvolgimento politico nella Situationnist International fondata da Guy Debord negli anni ’60. La sua arte, spesso sottovalutata, ha trovato un nuovo pubblico, affermando la sua importanza nella storia dell’arte. La sua prima retrospettiva francese al Musée des Abattoirs di Tolosa alla fine del 2018, è stata seguita da un’importante mostra allo Stedelijk Museum di Amsterdam. Questo documentario descrive il ritratto di un artista che non smette di essere creativo e stupisce.

Proiezione
20.06.2019 – 16:15 – Teatro Duse